master universitario di ii livello

Cyber-security and critical infrastructure protection

Profilo del corso

 
Il Master si propone di formare professionisti nella progettazione e nella gestione di sistemi ICT preposti alla tutela della sicurezza ed alla protezione del patrimonio informativo e delle infrastrutture di una organizzazione.

Il Master fornisce una solida base sulle tecniche di base della cybersecurity e dei suoi principali contesti applicativi, ed offre tre diverse possibilità di specializzazione Tutto il comparto produttivo odierno è in qualche modo legato al mondo Information and Communication Technology (ICT), avendo nelle proprie infrastrutture digitali e soprattutto nei propri dati un valore e un asset strategico.

Le aziende hanno quindi assunto la consapevolezza di essere costantemente esposte a minacce cyber e, al contempo, hanno chiara evidenza del fatto che il loro comparto di esperti ICT debba essere incrementato con esperti di sicurezza aggiornati e affidabili. Per questo motivo, le aziende hanno urgente bisogno di inserire rapidamente personale esperto di Cyber Security e Protezione delle proprie infrastrutture all’interno del loro staff. Va sottolineato che la domanda di tali figure professionali supera di molto l’offerta attualmente disponibile; al tempo stesso, i laureati magistrali attuali non dispongono del livello di competenze necessario.

Promotori & Partner

 
Il Master è promosso dal Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni DITEN in collaborazione con il Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi DIBRIS dell’Università degli studi di Genova sulla base di Associazione Temporanea di Scopo con Fondazione Ansaldo. Aderiscono al progetto le seguenti aziende: ABB, AITEK, Aizoon, Ansaldo Energia, Ansaldo STS, Axerta, Deloitte, Eni Gas e Luce, Gruppo SIGLA, IREN, Kaspersky, Leonardo, Novotek, RINA, SIA, UniCredit. Contribuiscono al progetto: Consiglio Nazionale delle Ricerche, ConsiQ, DASTech, ENEL, Fondazione Bruno Kessler, FortiNet, IBM, Minded Security, Piaggio AeroSpace, Protivity, RealityNet, TALOS, Vodafone.

Profilo professionale

 

Il Master forma professionisti nella progettazione e gestione dei sistemi basati sull’Information and Communications Technology (ICT) e di Cyber Security (Mobile, Web, Cloud, SCADA), preposti alla tutela della sicurezza e alla protezione del patrimonio informativo ed architetturale di un’organizzazione. La figura in uscita risponde all’attuale fabbisogno delle aziende di personale competente nella protezione delle proprie infrastrutture e nella gestione dei problemi di sicurezza trasversali a diverse tecnologie, dispositivi e contesti.
La natura molteplice delle Aziende che aderiscono al Master evidenzia l'ampio spettro di ricadute occupazionali, confermate anche da recenti indagini a livello nazionale (Capital 4.0, Nro 447-448, sett/ott 2017) che evidenziano l'alto assorbimento di personale skilled in Cybersecurity da parte di tutto il comparto produttivo.

Fra i numerosi profili si possono delineare alcuni sbocchi professionali di riferimento, sottolineando tuttavia che la rapidissima evoluzione dello scenario odierno offre prospettive e potenzialità ben ulteriori rispetto a quelle evidenziate:
- Information Security Officer in aziende o Corporate
- Operatore di Cybersecurity in Infrastrutture Critiche (comparto energia, banche e finanza)
- Consulente di Cybersecurity per aziende
- Sviluppatore e analista professionale per aziende legate ad automazione nei sistemi SCADA
- Analista e operatore di Intelligence preventiva
- Esperto e consulente legale di Incident Handling e Computer/Digital Forensics
- Responsabile/componente di CERT aziendale
- Auditor e esperto di Governance della (Cyber) Security per analisi di conformità a standard ISO
- Sviluppatore di tool e metodi per aziende ad alto contenuto tecnologico

Destinatari del corso

 

Al Master sono ammessi giovani e adulti in cerca di occupazione e occupati in possesso di Laurea magistrale in Informatica, Fisica, Matematica ed Ingegneria. Possono essere ammessi laureati in discipline diverse, purché in possesso di un curriculum formativo-professionale ritenuto idoneo dal Comitato di Gestione del Master.
Il dettaglio delle classi di laurea è indicato sul bando.

Il numero massimo di partecipanti è 20.

Altre informazioni

 
Organizzazione didattica

Il Master, della durata di 12 mesi, si svolge da maggio 2018 a aprile 2019.

Il Master si articola in 1500 ore di cui:
- 460 ore, attività formative d’aula e laboratorio
- 590 ore, studio individuale e verifiche di apprendimento
- 450 ore stage/project work

La frequenza è a tempo parziale per un ammontare massimo di 32 ore settimanali. La fase d’aula è suddivisa in tre parti, le prime due comuni a tutti gli studenti, mentre la terza offre tre indirizzi di specializzazione. Nello specifico, la Parte I permette di costituire la base di conoscenze necessaria per affrontare le tematiche di approfondimento su Cybersecurity e infrastrutture critiche. La II Parte approfondisce aspetti di Cybersecurity e i suoi ambiti di applicazione. La III Parte offre tre indirizzi a scelta dello studente, ovvero: Vulnerability Assessment & Penetration Testing, Cyber Security for Industrial Systems e Security by Design for Critical Infrastructure Protection.

Stage & Project Work
Al termine della fase didattica saranno organizzate 450 ore di stage. Lo stage permetterà agli studenti un primo ingresso nel mondo del lavoro attraverso progetti formativi mirati e concordati con i soggetti ospitanti. A conclusione del Master gli allievi dovranno inoltre redigere una tesi, con la supervisione di uno o più docenti, avente per oggetto argomenti sviluppati durante le lezioni e/o in funzione del proprio progetto formativo di tirocinio o del proprio project work.

Titolo rilasciato
Diploma di Master Universitario di II livello in Cybersecurity and Critical Infrastructure Protection.
60 CFU
Iscrizioni

Punti chiave

 

Sede Genova
Inizio maggio 2018
Durata 1500 ore
Format part time, in aula
Iscrizioni 30 marzo 2018
Area tecnico-scientifica
Master gratuito

Calendario

 

Frequenza
Dal lunedì pomeriggio al giovedì pomeriggio, con possibilità di sessioni di esame al venerdì mattina.

Contatti

 

Università degli Studi di Genova

Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni
Via all’Opera Pia 11
16145 Genova
rodolfo.zunino@unige.it


In Associazione Temporanea di Scopo tra

In collaborazione con

Progetto cofinanziato Programma Operativo Regione Liguria Fondo Sociale Europeo 2014-2020 a valere sull’asse 3 “Istruzione e Formazione”

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Aggiornamenti e informazioni su corsi e master
in calendario e in programma

Chi Siamo

Curiamo la realizzazione di percorsi di alta formazione in diversi settori, economico, giuridico, architettonico, tecnico scientifico, sanitario, umanistico - linguistico, socio - psicopedagogico: Master universitari di I e II livello, Corsi di perfezionamento, Corsi di aggiornamento professionale, Corsi di formazione permanente

Download

In questa sezione è possibile consultare i PDF dei bandi e degli ammessi ai nostri corsi e master.
Vai all'archivio

Contatti

Universita' degli Studi di Genova
Area Apprendimento permanente, orientamento, e-learning
Servizio Apprendimento permanente
PerForm
Palazzo Belimbau
Piazza della Nunziata 2 16124 Genova
Tel: +39 010 2099466
Email: info@perform.unige.it
P.IVA 00754150100
Copyright © 2018