master universitario di i livello

Assicurazioni marittime e dei trasporti

MASMET

V Edizione

Il Master risponde ai requisiti per i voucher a copertura del costo di iscrizione erogati da Regione Liguria "Specializzarsi per Competere"
Per maggiori informazioni www.regione.liguria.it

Video testimonianza della IV edizione del Master
 

Profilo del corso

 
Il Master intende fornire  le conoscenze di base assicurative alla luce delle innovazioni di processo e di prodotto che stanno interessando il settore marittimo e delle relative assicurazioni.

L’obiettivo del Master è infatti quello di formare una figura professionale capace di operare in numerosi ambiti legati ai diversi modi di trasporto nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza, anche in risposta alle sfide legate al miglioramento dell’efficienza energetica ed alla riduzione dell’impatto ambientale dei trasporti che impongono sistemi trasportistici intelligenti, strumenti di pianificazione e di controllo dei trasporti modali ed intermodali, di ottimizzazione nella gestione delle flotte e nelle operazioni logistiche, in sintonia con gli orientamenti della Piattaforma Tecnologica Nazionale Marittima PTNM e con gli orientamenti comunitari.

Promotori & Partner

 
Il Master è promosso dal Dipartimento di Economia dell’Università di Genova in collaborazione con: Alta Broker & Partners, Assiteca, Aon, Cambiaso Risso Marine, Fedespedi, Ital Brokers, Marsh, Mo.Bi. Consulting, P.L. Ferrari & Co., Queirolo & Associati, SIAT Società Italiana Assicurazioni e Riassicurazioni, Studio Legale Righetti, SwissRe International SE Rappresentanza per l’Italia, UnipolSai Assicurazioni e ha ricevuto il sostegno di Confindustria Genova.

Profilo professionale

 

Il Master intende favorire lo sviluppo di competenze manageriali, stimolando l’acquisizione di una metodologia di approccio ai problemi dell’impresa che consenta flessibilità e capacità di adattamento all’innovazione nella gestione delle diverse problematiche del settore.

In particolare, l’esperto in assicurazioni marittime e dei trasporti possiede le seguenti competenze: stipula adeguate coperture assicurative, media i contenuti dei contratti fra il cliente e le compagnie assicurative, conosce le normative legali per la stipula dei contratti, conosce le tecnologie riguardanti i sistemi integrati di telecomunicazione, è in grado di sostenere una conversazione in “Maritime English” e di utilizzare il pacchetto office.

Sbocchi occupazionali

 

Il Master offre opportunità di impiego nelle diverse realtà afferenti al settore delle assicurazioni dei trasporti, alle società di assicurazioni alle società di brokeraggio assicurativo, alle società o studi di perizie e agli uffici legali di società di trasporti e spedizioni o di società armatoriali, in ultimo anche nelle agenzie marittime o nelle società di management marittimo.

Il Master, giunto ormai alla V edizione, può vantare ottimi livelli, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, di sbocchi occupazionali conseguiti: il 90% degli studenti delle prime 4 edizioni ha trovato un’occupazione a sei mesi dalla conclusione del Master. Nello specifico, il 60% è stato inserito presso aziende del settore partner del presente progetto.

Destinatari del corso

 

Al Master sono ammessi giovani e adulti in cerca di occupazione e occupati in possesso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici, Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione, Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, Scienze Economiche, Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali e Laureati magistrali in Giurisprudenza.
Il dettaglio delle classi di laurea è indicato sul bando. Possono essere ammessi laureati in discipline diverse, purché in possesso di un curriculum formativo-professionale ritenuto idoneo dal Comitato di Gestione del Master.

È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e competenze informatiche di base.

Il numero massimo di partecipanti è 20.

Borse di studio

 

per i primi 12 ammessi in graduatoria sono previste le seguenti agevolazioni sulla quota di iscrizione:
♦ dal n.1 al n.3 la quota da versare è pari a € 1.250 (risparmio di € 4.750 sulla quota intera)
♦ dal n. 4 al n.6 la quota è pari a € 2.550 (risparmio di € 3.450 sulla quota intera)
♦ dal n. 7 al n.12 la quota è pari a € 4.250 (risparmio di € 1.750 sulla quota intera)

Le borse di studio sono state finanziate con il contributo delle aziende partner e della Prof.ssa Giorgetta Maria Boi.

titolo rilasciato

 

Diploma di Master universitario di II livello.
60 CFU 

Organizzazione didattica

 

Il Master della durata di 12 mesi, si svolge da dicembre 2021 a dicembre 2022.

Si articola in 1500 ore di cui:
- 360 ore, lezioni frontali
- 450 ore, stage o project work
- 690 ore, studio individuale, autoformazione e orientamento, tesi finale

Selezioni

 

Le prove di selezione si terranno dal 17/11/2021 al 24/11/2021. 
Prova scritta
Materie della prova scritta: cultura generale, nozioni giuridiche di base, nozioni di base di economia aziendale. 
La prova scritta si svolgerà solo in caso di superamento delle 48 candidature.
Sulla base degli esiti della prova scritta i candidati dal 1° al 48° posto presenti nella graduatoria saranno ammessi alla valutazione dei titoli e alla prova orale. 
Prova orale 
Colloquio individuale volto ad individuare gli interessi, la motivazione, le competenze eventualmente già possedute nel settore di riferimento del progetto e la capacità di lavorare in team di ciascun candidato rispetto agli obiettivi formativi

Punti chiave

 

Sede Genova
Durata 12 mesi
Format full time
Didattica online e in presenza
Costo 6.000 euro rateizzabili
Iscrizioni entro il 15 novembre 2021
Area economica

Nel caso di limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria le lezioni verranno svolte interamente online.

Borse di studio

 

12 borse di studio UniGe per i più meritevoli: 
3 borse da 4.750 euro
3 borse da 3.450 euro
6 borse da 1.750 euro

Rateizzazione:
sino a 3 tranche, di cui una contestuale all’iscrizione.

Voucher della Regione Liguria per l'iscrizione

 

Se hai meno di 35 anni, sei residente in Liguria e vuoi iscriverti a questo Master puoi presentare domanda per ottenere un voucher della Regione Liguria a rimborso dei costi di iscrizione. 
INFO

Contatti

 

mail: master@formazione.unige.it

Coordinamento Master

Alessia Popia

Calendario

 
Periodo
dal dicembre 2021 a dicembre 2022

Frequenza
- Prima settimana di lezione: in presenza nel mese di dicembre 2021.
- Moduli 1 e 2: a partire da gennaio 2022 a distanza
- Moduli 3, 4 e stage in presenza
- Modulo 5 in modalità blended
Tutte le attività in presenza vengono svolte nel rispetto dei vincoli normativi e regolamentari relativi all’emergenza sanitaria.

Iscrizioni

01

Registrazione

Se non hai mai avuto le credenziali UniGePASS




03

Domanda di iscrizione

Entro le ore 12.00 del 15 novembre 2021 allegando:
- fotocopia fronte/retro di un documento di identità
- curriculum vitae
- eventuali certificazioni/autocertificazioni (competenze linguistiche e/o informatiche)

02

Elenco degli ammessi

pubblcazione della graduatoria: entro il 24 novembre 2021

Dopo le sezioni, sarà pubblicata la graduatoria degli ammessi su questa pagina.

04

Conferma dell'iscrizione

Entro il 29 novembre 2021 conferma della domanda.
Da allegare:

- 1 foto tessera in formato jpg
- ricevuta comprovante il pagamento quota iscrizione

Il corso in aula

Le materie

 
LEARNING OUTCOME 1 - Impresa e assicurazioni
- Le imprese di assicurazione e di brokeraggio - Il quadro generale
- La figura del broker assicurativo e le sue funzioni
- La struttura organizzativa, problematiche teoriche ed applicative - L'organizzazione gerarchico funzionale e le risorse umane
- Le risorse umane
- L'equilibrio economico finanziario e la contabilità generale
- Il bilancio d'esercizio e le performances economico finanziarie
- Il controllo di gestione e il ruolo dell'attività di programmazione
- Il controllo di gestione nelle imprese di assicurazione
- Gli indicatori di performance in ambito assicurativo
- Le Regole IVAS e la gestione aziendale
- Le reti distributive dei prodotti assicurativi

LEARNING OUTCOME 2 - Il sistema dei trasporti e la sua regolamentazione
- Il sistema marittimo – L’inquadramento giuridico della nave: l’abilitazione alla navigazione, la navigabilità e la sicurezza, i controlli nel sistema nazionale e internazionale
- Il sistema marittimo – I soggetti dello shipping e le relative responsabilità nei principali istituti di diritto marittimo nazionale e internazionale.;
- Il sistema marittimo – I contratti di costruzione, di compravendita e leasing di nave e la loro regolamentazione
- Il sistema marittimo e il suo inquadramento tecnico e operativo - La nave: caratteristiche identificative e fisiche delle varie tipologie di navi
- Il sistema marittimo – I charterparties e la loro regolamentazione: la locazione di nave, il noleggio a tempo, il noleggio a viaggio, il contract of affreightment
- Il sistema marittimo – La disciplina del trasporto marittimo di merci e persone, i documenti del trasporto, la compravendita delle merci viaggianti
- Il sistema marittimo – La normativa, nazionale e internazionale, in tema di inquinamento marittimo e la disciplina delle responsabilità
- I sistemi trasportistici aerei e ferroviari - Il regime delle responsabilità
- Il sistema marittimo - La nave nei suoi profili gestionali
- Il sistema marittimo - La nave nei suoi profili gestionali: gestione e controllo delle imprese armatoriali
- Gli altri sistemi trasportistici - Il trasporto terrestre: la disciplina delle responsabilità nell’autotrasporto
- Gli altri sistemi trasportistici – Il trasporto multimodale, la logistica ed i regimi di responsabilità
- La disciplina della nautica da diporto

LEARNING OUTCOME 3 - Quadro normativo e principi generali del contratto di assicurazione
- I principi generali del contratto di assicurazione – L’essenza del contratto d’assicurazione. Il trasferimento del rischio. Il sinallagma genetico e funzionale. - L’interesse assicurabile. Il principio indennitario.
- I principi generali del contratto di assicurazione – La stipula e la conclusione del contratto
- I principi generali del contratto di assicurazione – Le informazioni agli assicuratori (artt. 1892/1893 cod. civ., disclosure of material facts, utmost good faith)
- I principi generali del contratto di assicurazione – Il pagamento del premio, la surroga
- Il quadro normativo ed organizzativo delle assicurazioni trasporti – I mercati assicurativi e di brokeraggio internazionali relativi al comparto “marine”
- I principi generali del contratto di assicurazione – Le varie tipologie di assicurazioni (assicurazione corpi/macchine, assicurazione merci, assicurazioni di responsabilità), la classificazione dei contratti di assicurazione e le interrelazioni tra le varie assicurazioni
- I principi generali del contratto di assicurazione – L'assicurazione dello spedizioniere e dello spedizioniere vettore, le coperture assicurative RC e le coperture danni alle merci “per conto”
- Il quadro normativo ed organizzativo delle assicurazioni trasporti – Le fonti normative legali di stampo anglosassone ed internazionale (Marine Insurance Act 1906, Insurance Act 2015)
- Il quadro normativo ed organizzativo delle assicurazioni trasporti – I formulari, i capitolati e i clausolari italiani ed inglesi
- Il quadro normativo ed organizzativo delle assicurazioni trasporti – Gli organismi assicurativi nazionali ed internazionali

LEARNING OUTCOME 4 -Assicurazione corpi, macchine, merci e responsabilità
- Le Assicurazioni marittime di responsabilità
- Le Assicurazioni marittime di responsabilità (P&I Clubs) – I sinistri coperti dalla “protection”: evoluzione della casistica reclami in un contesto di trasporto sempre più tecnologicamente innovativo
- Le Assicurazioni marittime di responsabilità (P&I Clubs) – I sinistri coperti dalla “indemnity”: evoluzione della casistica in un contesto di trasporto sempre più tecnologicamente innovativo
- Le polizze di carico elettroniche & Cyber risk, la pirateria informatica, le implicazioni sulle coperture P&I
- Le coperture assicurative addizionali offerte in campo marittimo/trasporti dai P&I Clubs tra cui la "freight demurrage and defence"
- Le Assicurazioni marittime di responsabilità (P&I Clubs) – La liquidazione del danno
- Le Assicurazioni marittime di responsabilità (P&I Clubs) – I Pollution risks (inquinamento): nuove normative e convenzioni applicabili
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – I sinistri corpi/le tipologie di sinistri (Perdita Totale, Avaria Generale, Avaria Particolare, Spese di Salvataggio, Sue & Labour Charges e Ricorso Terzi)
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – I rischi coperti ("all risks" vs. "named perils"): Assicurazione Corpi e Macchine: approfondimenti sull'Avaria Generale e sulla pirateria
- Esercitazione SwissRE - Business game
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – Gli armatori (coperture C.M. e integrative, Loss of Hire)
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – La classificazione di interessi assicurabili e rischi assicurabili
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – I creditori ipotecari (Mortgagee’s Interest)
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – La gestione dei sinistri, il ruolo della delegataria e il ciclo del danno
L’Assicurazione Corpi e Macchine – Le altre attività dell'ufficio sinistri (lettere di garanzia, aggiornamento riserve, rapporti con i riassicuratori ecc.)
- L'assicurazione Corpi e macchine – L'assicurazione delle unità da diporto
- L’Assicurazioni Merci sul Fatturato e Programmi Internazionali
- L’Assicurazioni Merci Trasportate – La gestione dei programmi internazionali
- L’Assicurazioni Merci Trasportate – I soggetti ed i rischi assicurabili, le classificazioni merceologiche e loro caratteristiche di rischio
- L’Assicurazione Merci Trasportate – Le polizze danni alle merci e le relative coperture
- L’Assicurazioni Merci Trasportate – Project Cargo
- L’Assicurazioni Merci Trasportate – La copertura delle commodities; Business Game (Commodities)
- La riassicurazione – I meccanismi, le tipologie, gli effetti
- L’Assicurazione Merci Trasportate – La loss prevention Assicurazioni marittimo-trasportistiche: il ruolo del legale
- Containers: le tipologie, i cicli operativi, le aree di operatività e produttività, la movimentazione, le funzionalità dei terminals, E-port, la connessione con l'interland
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – Il ruolo del funzionario/dipendente preposto, del perito, del liquidatore, della delegataria e del legale
- L’Assicurazione Corpi e Macchine – Il ruolo del funzionario/dipendente preposto, del perito, del liquidatore, della delegataria e del legale
- L’Assicurazione Merci Trasportate – Le tipologie di sinistro e la liquidazione del danno/ Role Playing
- La struttura di liquidazione dei sinistri
- I Mercati Esteri Continentali

LEARNING OUTCOME 5 -ICT a supporto dei processi decisionali
- IT e ICT a supporto dei processi decisionali
- L’Emissione contratti assicurativi on line
- La tecnologia a servizio della gestione dei sinistri: condividere informazioni e documenti via WEB tra Compagnia, Intermediari e Fiduciari
- Obiettivo paperless: il passaggio dalla carta al documento digitale
- La Cyber security: attacchi informatici alla navigazione
- La Policy aziendale e le procedure per la protezione da attacchi informatici: architettura informatica e Firewall

Sviluppo delle abilità personali
- Il gruppo di lavoro - Sviluppo delle abilità personali/orientamento
- Sviluppo delle abilità personali/orientamento
- Maritime English
- Utilizzo avanzato di Excel
 
Presidente:
Prof.ssa Monica Brignardello

Componenti UNIGE del Comitato di Gestione:
Prof.ssa Monica Brignardello
Prof. Roberto Garelli
Prof. Enrico Righetti
Prof.ssa Anna Sciomachen

Componenti esterni del Comitato di Gestione:
Prof.ssa Giorgetta Maria Boi
Stefano Bruschetta
Maria Caterina Chiesa
Flaviano Corradini
Francesco Dellepiane
Alessio Dufour
Luca Florenzano
Simone Maldino
Giuseppe Mammanello
Luca Montefiori
Andrea Papaioannu
Cristiana Agnelli Queirolo
Luca Spallarossa
Fabrizio Viscardi

Comitato degli Stakeholders
coordinamento: Prof.ssa Giorgetta Maria Boi
componenti: Comitato di Gestione e professionisti delle Aziende partner

TUTORAGGIO

 

Un tutor sarà messo a disposizione degli studenti durante tutta la durata del Master.
Il tutor seguirà lo svolgimento del Master ed interagirà costantemente con gli studenti e con i docenti, al fine di gestire eventuali problematiche e valutare l’andamento del percorso di studi.

Aulaweb

 

AulaWeb è il portale UniGe a supporto della didattica.

Gli iscritti al corso possono accedere in modo semplice e condiviso ai materiali didattici, alle lezioni online, alle esercitazioni e interagire tra loro, con i tutor e i docenti.

Piattaforma Teams

 

Tutti gli iscritti hanno a disposizione gli applicativi Office365-UniGe

Microsoft Teams è lo strumento per la didattica a distanza andando ad affiancare gli strumenti già offerti da Aulaweb.

Altri Benefit

 

Tutti gli iscritti hanno accesso ai servizi culturali, informativi e di supporto alla didattica di UniGe, tra cui l'accesso all'edicola online per consultare i principali quotidiani nazionali e internazionali.

Stage

 

Al termine delle attività formative, compatibilmente con la situazione pandemica, saranno organizzate 450 ore di stage, sia in Italia che all’estero, presso aziende ed enti operanti nel settore di riferimento. Il tirocinio permetterà agli iscritti un primo ingresso nel mondo del lavoro attraverso progetti formativi mirati e concordati con i soggetti ospitanti. Per gli iscritti già inseriti nel mondo del lavoro potrà essere concordato un progetto formativo di stage aziendale presso l’azienda di appartenenza.

Sono previsti stage presso le seguenti aziende partner: Alta Broker & Partners Srl, Assiteca S.p.A., Aon S.p.A., Cambiaso Risso Marine S.p.A., Fedespedi, Ital Brokers S.p.A., Marsh S.p.A., Mo.Bi. Consulting S.r.l., P.L. Ferrari & Co. S.r.l., Queirolo & Associati S.r.l, SIAT Società Italiana Assicurazioni e Riassicurazioni, Studio Legale Righetti, SwissRe International SE Rappresentanza per l’Italia, UnipolSai Assicurazioni S.p.A.

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Aggiornamenti e informazioni su corsi e master
in calendario e in programma

Chi Siamo

Curiamo e diamo supporto per la realizzazione di progetti di formazione permanente in coerenza con gli indirizzi strategici di Ateneo. Forniamo assistenza per lo sviluppo di una formazione di alto profilo, post lauream e di perfezionamento attraverso l'erogazione di Master universitari, Corsi di perfezionamento o formazione e a supporto del processo di rinnovamento della PA, delle Imprese, della Scuola e dell'Università.

FAQ

Una raccolta delle domande più frequenti su studiare e vivere a Genova, i Master e i corsi di formazione e perfezionamento.
Vai alle FAQ

Archivio

In questa sezione è possibile consultare i Master, i Corsi e i Progetti svolti negli ultimi anni dal settore Apprendimento Permanente.
Vai all'archivio

Contatti

Università degli Studi di Genova
Area Internazionalizzazione, ricerca e terza missione
Servizio Rapporti con imprese e territorio
Settore Apprendimento permanente
Piazza della Nunziata 2 16124 Genova
mail: perform@unige.it
P.IVA 00754150100
Copyright © 2018