Bando Trust In Italia per giovani abitanti nella zona Arancione del Ponte Morandi

Stampa

L’associazione “Il trust in Italia”, trustee del trust “Ponte Morandi”, rende noto di avere deliberato di contribuire a sostenere gli studi universitari di due o più giovani, abitanti o già abitanti nella zona “arancione” (zona che comprende i Municipi di Valpolcevera, Centro Ovest e Medio Ponente).

Il contributo potrà riguardare spese inerenti:
• la frequenza a corsi di laurea, ovvero
• la formazione dopo il conseguimento della laurea per mezzo della partecipazione a Master di I o di II livello o a attività formative post laurea comparabili, in Italia o all’estero, con inizio entro il 1.1.2021, ovvero
• la partecipazione a altre attività formative, quali corsi di lingua o relative a problemi tecnici specifici.

Una Commissione composta dal prof. Maurizio Lupoi, presidente dell’associazione, e dai professori Vincenzo Roppo e Luca Beltrametti, delibererà quali somme impiegare entro il limite complessivo di € 11.280,00 e a favore di chi e con quali modalità sulla base del merito scolastico e delle prospettive formative dei candidati e, in caso di parità di merito, privilegiando i più bisognosi secondo le risultanze ISEE.

Ogni giovane interessato è invitato a formulare richiesta di sostegno economico entro il 6 luglio 2019 per mezzo di posta elettronica, fornendo tutte le notizie e accludendo tutta la documentazione che ritenga:
• all’indirizzo del trustee: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
• all’indirizzo della Segreteria della Commissione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: ,