Master e Corsi, Università degli Studi di Genova

  • Home
  • Corsi
  • Corso Start Up innovative: tecniche e strumenti operativi per creare nuove imprese
corso startup

 

Il Corso

Sede: Università di Genova
Inizio corso: maggio 2016
Durata: 100 ore
Format: part time, in aula
Iscrizioni: entro il 27 aprile 2016
Costo: 2.000 euro
Presentazione: scarica la scheda


Evento Conclusivo
Talent Garden Genova
Sala Eventi
venerdì 16 settembre 2016 ore 9
scarica il programma


Inaugurazione
Dipartimento di Economia
martedì 24 maggio 2016
scarica il programma inaugurazione


Promotori

Il Corso è promosso dal Servizio Apprendimento permanente - PerForm dell'Università degli Studi di Genova in collaborazione con Camera di Commercio di Genova, Confartigianato Imperia, Confindustria Genova, Coop Liguria, Deloitte & Touche, DIREC Associazione per la formazione in diritto dell’economia, Dixet, Erg, Genova 2021 Città della Tecnologia, Legacoop Liguria, Parco Scientifico Tecnologico Val Bormida, Pollio & Associati, Studio Legale Lupoi, Talent Garden Genova.

Profilo del Corso

Il Corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze e gli strumenti indispensabili per trasformare un’idea di business in un progetto imprenditoriale capace di affrontare con successo la competizione sul mercato.
Il Corso intende sviluppare le capacità connesse al ruolo imprenditoriale: flessibilità e capacità di adattamento, implementazione del business model, analisi dei fabbisogni finanziari e delle fonti di finanziamento, fattibilità economico-finanziaria del progetto e degli investimenti, attenzione ai vincoli e opportunità legati alla normativa societaria, fiscale e lavoristica.

Destinatari

Il Corso si rivolge ad aspiranti imprenditori ed imprenditrici che intendano sviluppare un progetto di impresa: laureati, laureandi, dottorandi e specializzandi in qualsiasi disciplina e coloro che, seppure sprovvisti di un titolo di laurea, abbiano maturato specifica esperienza di almeno due anni come imprenditore o come collaboratore di una nuova impresa.

Organizzazione didattica

Organizzazione didattica

Il Corso ha una durata complessiva di 100 ore, prevede un impegno part time e si svolgerà da maggio a luglio 2016.
Il percorso formativo è articolato in:
- didattica frontale: lezioni di docenti universitari, esperti aziendali e testimoni qualificati provvisti di curriculum professionale di particolare rilevanza e di competenza specifica;
- Project Work: percorsi di accompagnamento alla creazione di impresa e mentoring, strutturati in azioni di consulenza individuale/di gruppo per la creazione d’impresa e per l’elaborazione del Business Plan;
- realizzazione guidata di Pitch relativi allo sviluppo dei singoli progetti imprenditoriali.

Le lezioni si svolgeranno presso sedi appartenenti all’Università degli Studi di Genova.
A seconda delle esigenze, potranno essere individuate altre sedi in Genova, centro città.

Il programma del Corso è suddiviso in sei moduli:

Dall’idea al progetto di impresa
Responsabile di modulo: Prof.ssa Nicoletta Buratti, Dipartimento di Economia dell’Università di Genova
- Cosa significa essere un’impresa orientata al mercato
- Il business model ed i suoi elementi costitutivi
- Progettare la value propositions e selezionare i segmenti
- Identificare ed acquisire le risorse chiave
- Il ruolo del networking

Costruire il proprio Business Plan
Responsabile di modulo: Prof. Pier Maria Ferrando, Dipartimento di Economia dell’Università di Genova
- Il ciclo della gestione
- I componenti del Capitale e del Reddito; Ricavi e Costi; Impieghi e Fonti
- Entrate, Uscite e Cash Flow
- Costi, tipologia e struttura dei costi
- Il Business Plan. Funzioni e contenuti
- La verifica della fattibilità del progetto imprenditoriale

Conoscere le regole del gioco e tutelare la proprietà intellettuale
Responsabile di modulo: Prof.ssa Alessandra Pinori, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova, Dott. Marcello Pollio, Pollio & Associati
- Elementi di Diritto societario. La normativa per le start up innovative; le nuove forme societarie per le piccole imprese; i regimi agevolati
- La protezione della proprietà intellettuale
- Elementi di diritto del lavoro. I contratti di lavoro
- La fiscalità per le imprese. I regimi agevolati

Individuare e acquisire le risorse finanziarie
Responsabile di modulo: Prof. Pier Maria Ferrando, Dipartimento di Economia dell’Università di Genova, Dott. Marcello Pollio, Pollio & Associati
- Il ciclo dei fabbisogni finanziari delle start up
- Le fonti di finanziamento e gli operatori finanziari specializzati per le start up
- Reperire le fonti presso banche e finanziatori

Comunicare e attrarre investitori, partner e clienti
Responsabile di modulo: Prof. Fabrizio Barberis, Dipartimento di Ingegneria civile, chimica e ambientale DICCA dell’Università di Genova
- Pitch e presentazione della propria idea agli investitori
- L’importanza del brand nella relazione con i clienti
- Comunicazione verso gli stakeholders

Project Work assistito da tutor esperti

Titolo rilasciato
Attestato di frequenza e merito

Sbocchi professionali

Sbocchi professionali

Il corso è finalizzato ad accompagnare e supportare i partecipanti, in quanto aspiranti imprenditori, nel processo di avvio di una nuova impresa. A questo fine il corso prevede un’attività di Project Work focalizzata sull'idea imprenditoriale manifestata in sede di selezione dai partecipanti, intorno alla quale si sperimenteranno gli strumenti del business model e del business plan, della valutazione economico-finanziaria, dell’analisi degli scenari economici e di mercato, e si valuteranno le più opportune soluzioni giuridiche e fiscali. Al termine delle attività formative è prevista, inoltre, la realizzazione guidata di Pitch relativi allo sviluppo di singoli progetti imprenditoriali.

Iscrizioni

Domanda di ammissione

La domanda di ammissione deve essere compilata attraverso il portale servizionline.unige.it, entro le ore 12 di mercoledì 27 aprile 2016.

Alla domanda di ammissione è necessario allegare:
- documento di identità
- curriculum vitae, in italiano, in formato europeo
- eventuale documentazione attestante il livello di conoscenza della lingua italiana per gli studenti stranieri
- autocertificazione relativa alla veridicità delle dichiarazioni rese e all’autenticità dei documenti allegati
- presentazione della propria idea/progetto imprenditoriale.

Selezione

I colloqui di selezione si svolgeranno dal 3 al 5 maggio 2016 presso il Dipartimento di Economia, Via Vivaldi 5, Genova.

Elenco ammessi

L’elenco degli ammessi al Corso è pubblicato nel seguente documento:
pdf elenco ammessi

Perfezionamento iscrizione Corso

L’iscrizione al corso deve essere perfezionata entro il 16 maggio 2016.
La quota di iscrizione al corso è di 2.000 euro.

Alla domanda di iscrizione è necessario allegare:
- documento di identità
- contratto formativo
- marca da bollo da 16 euro
- eventuale certificazione attestante il livello di conoscenza della lingua italiana per gli studenti stranieri
- ricevuta del versamento della prima rata della quota d’iscrizione di 1000 euro, da effettuarsi tramite il portale servizionline.unige.it.

La domanda può essere consegnata o inviata tramite raccomandata:
Area Apprendimento permanente orientamento e-learning
Servizio Apprendimento permanente - PerForm
Piazza della Nunziata 2, 16124 Genova
lunedì-giovedì ore 9-13 e 14-17, venerdì ore 9-13

La seconda rata della quota di iscrizione di 1000 euro dovrà essere pagata entro il 16 giugno 2016.

Scarica qui:
doc domanda di iscrizione
doc contratto formativo

Per ricevere informazioni e aggiornamenti iscriviti nella sezione Contattaci o seguici su Facebook.

Borse di studio e Premi

Borse di studio

Sono disponibili 8 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione:
4 borse di studio finanziate da DIREC - Associazione per la formazione in diritto dell’economia
1 borsa di studio finanziata da Camera di Commercio di Genova
1 borsa di studio finanziata da Deloitte & Touche
1 borsa di studio finanziata da Erg
1 borsa di studio finanziata da Studio Legale Lupoi.

Le borse di studio saranno assegnate in fase di selezione.

pdf regolamento assegnazione borse di studio

Premi

Sono disponibili tre premi, messi a disposizione dai Partner del corso:
- Primo premio: un periodo di 12 mesi di assistenza e consulenza aziendale e fiscale erogata da Pollio & Associati, presso lo studio di Genova
- Secondo premio: un periodo di 6 mesi di mentorship erogata da Deloitte & Touche
- Terzo premio: un periodo di 12 mesi di incubazione con utilizzo di strumentazione e di spazi presso il Centro Tecnologico Val Bormida.

I premi saranno assegnati ai migliori progetti imprenditoriali, che saranno sviluppati durante il percorso formativo.
Al termine della fase d’aula, i partecipanti presenteranno il proprio progetto imprenditoriale davanti ad una Giuria che valuterà i tre progetti migliori riconoscendo i premi.
L’erogazione dei premi è a cura e sotto l’esclusiva competenza degli enti erogatori.

Coopstartup

Sono riservati 10 posti gratuiti ai vincitori del Progetto Coopstartup promosso da Coop Liguria, in collaborazione con Legacoop, favorendo lo sviluppo di idee imprenditoriali capaci di apportare benefici alla creazione di nuove imprese cooperative, favorendo lo sviluppo di idee imprenditoriali capaci di apportare benefici alla comunità locale. Coop Liguria offre loro la possibilità di frequentare gratuitamente il Corso.